Val di Fassa Running

La verità è che non si può stare senza

Nihorimbere e Magliano nell'albo d'oro Vincono anche il tappone al Buffaure

Comunicato del 30/06/2017

L’albo d’oro della Val di Fassa Running si arricchisce di due nuovi atleti di livello, che con classe e prepotenza hanno posto il sigillo sull’edizione numero 19, dominando tutte e cinque le tappe, compreso il trofeo rifugio Buffaure di corsa in montagna. Il ventiquattrenne del Burundi Celestin Nihorimbere e la ventottenne piemontese Camilla Magliano hanno dimostrato di aver una marcia in più rispetto agli avversari, portando una ventata di novità alla competizione fassana ma pure di qualità, visto che il primo ha partecipato alla maratona olimpica di Rio de Janeiro e la portacolori della Podistica Torino è vice campionessa italiana in carica di corsa in montagna.

Leggi la notizia completa.

FaceBook

Speciale campeggiatori

Presso il campeggio Catinaccio a Pozza di Fassa servizio navetta andata e ritorno per la località della tappa per i partecipanti alla gara.

 

Maggiori dettagli...