Benvenuti!

A fine giugno torna la Val di Fassa Running
Cinque tappe nel solco della tradizione


New e comunicati

La prima volta di Dalmasso e Seraghiti - Vincono il tappone e la Val di Fassa Running

Comunicato del 01/07/2022

25591

Si è chiusa all’insegna di Moreno Dalmasso e Monica Seraghiti la Val di Fassa Running 2022, tornata ad animare i sentieri della valle ladina trentina dopo due anni di stop causa pandemia. Per il cuneese di Costigliole Saluzzo e per la marchigiana di Urbino, vincitori di 4 tppe su 5, si tratta della prima volta nell’albo d’oro di questa corsa a tappe. Dalmasso si era piazzato terzo nella generale del 2019, mentre la Seraghiti non aveva mai partecipato.
Entrambi hanno sigillato il proprio alloro con una perentoria affermazione anche nel tappone dolomitico conclusivo di sola ascesa, che ha visto la partenza da San Giovani di Fassa e l’arrivo in quota nella piana del Buffaure dopo aver affrontato 11,8 km e 930 metri di dislivello. Moreno Dalmasso ha impiegato solamente 56’43” a portare a termine la sua prova, dimostrando di avere un bagaglio tecnico decisamente superiore agli avversari, anche rispetto al fassano di Campitello Simone Manfroi, che ha preso parte solo alla frazione conclusiva, e che è giunto dopo soli 48 secondi.

Leggi la notizia completa.

FaceBook

Speciale campeggiatori

Presso il campeggio Catinaccio a Pozza di Fassa servizio navetta andata e ritorno per la località della tappa per i partecipanti alla gara.

 

Maggiori dettagli sull'offerta...